Thomas Grosse
Aynur Güngör - Notaio e Avvocati - Gerichtsstr. 47 - D-45355 Essen-Borbeck
Tel. 0201/680150 - Fax 0201/682454 - Grosse(at)GrosseEssen.de
 Home » Italiano » procura 
Menu

Thomas Grosse
Aynur Güngör

Notaio e Avvocati
D-45355 Essen-Borbeck

Borbeck
Home » Italiano » procura

Procura / Delega

Dal 2012 i consolati italiani non autenticano più le firme per l'uso in Italia. Perciò la maggior parte dei miei documenti in italiano sono procure da utilizzare in Italia, spesso per acquistare o vendere immobili. Gli immobili possono essere venduti solo in Italia con l'aiuto di un notaio italiano.

Per conferire tale procura occorre presentarsi di persona all'Ufficio Notarile, previo appuntamento, con:

In alcuni casi, è necessario di portare due testimoni di lingua italiana per la notarizzazione delle questioni ereditarie; quindi un notaio italiano dovrebbe fare una bozza.

Se vuole acquistare o vendere immobili, tutto ciò che deve fare è chiedere al notaio italiano i dati catastali. Non riesco a vedere il catasto italiano. Quindi la procura è:

PROCURA SPECIALE (per acquista/vendita di immobile)

La sottoscritta parte:

con il presente atto conferisce procura speciale a:

affinché quest'ultimo, in sua vece, conto e nome, abbia a vendere a chi crederà e per il prezzo
che stimerà più conveniente, (se del caso: anche agendo in concorso con altri aventi diritto o
con sé medesimo), tutti i diritti ad esso mandante spettanti sul seguente immobile:

Descrizione dell’immobile:

A tal uopo viene conferita al nominato procuratore ogni più ampia e necessaria facoltà, comprese quelle di convenire le condizioni ed il prezzo di vendita, riscuoterlo e dichiararlo già riscosso, rilasciandone quietanza, o concedere dilazioni di pagamento; rinunciare all'ipoteca legale, trasferire possesso e godimento del bene venduto, identificare catastalmente, con confini, provenienza e consistenza, ed eventualmente meglio precisare l'oggetto della vendita, anche in rettifica di quanto innanzi riportato, dichiarare la libertà degli immobili compravenduti da pesi, iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli, consentire rettifiche catastali, costituire, modificare o estinguere servitù, consentire alla trascrizione nei Registri Immobiliari, emettere dichiarazioni e produrre documenti in ordine ai disposti della legge 28 febbraio 1985 n. 47 e successive modifiche, nonché della legge 19 maggio 1975 n. 151.

Il nominato procuratore potrà infine convenire qualsiasi patto sia di natura reale che obbligatoria dalla vendita originante ed in genere fare tutto ciò che si renderà necessario ed utile, anche se non espressamente previsto dal presente atto, per la stipula della vendita stessa, in modo che al nominato procuratore non si possa opporre difetto o imprecisione di poteri.

Il sottoscritto mandante, inoltre, dichiara di avere per rato e valido l'operato del suo procuratore fin da ora e senza bisogno di ulteriore ratifica o conferma. Il presente mandato è gratuito.

Essen-Borbeck, data

AUTENTICA DI FIRMA dal Notaio (anche in conformità con le legge tedesche, quindi con a dire i dati dalla Sua carta d'identida).

Non è richiesta un'apostille (Trattato di stato tra Italia e Germania).

Procura autenticata all’estero, requisiti di validità:

Da quando la sentenza della Cassazione (sentenza n. 17713/2019) il pubblico ufficiale deve attestare che la firma è avvenuta in sua presenza e accertare l’identità di colui che sottoscrive: https://www.google.com/search?q=sentenza+n.+17713%2F2019

Tassa

La mia tassa per l'autentica delle firme sotto una bozza portata da Lei dipende dal metà dal valore della proprietà, ma non può superare i 108,29 €. Non puo andare in Italia e tornare per quello. Ecco alcuni esempi di tasse, IVA inclusivo:

½ valore (€)tassa (€)
≤19.000,0030,94
50.000,0051,05
110.000,0084,47
>140.000,00108,29

La tassa per un documento, che deve essere letto a Lei è più alta. Se necessario, chiedimi. Ma prima chiedi al Suo notaio italiano se una firma autentica non è sufficiente.